Michele Conti

Michele Conti (1931 - 1996)

Torinese, era considerato il migliore costruttore di automodelli  al mondo.

Iniziò lavorando come carrozziere per Farina, poi Pininfarina, e Ghia, dove tra l'altro, appunto preparava i modelli in scala delle macchine.

Messosi in proprio realizzava su commissione  automodelli in scala 1:10 impiegando anche 2.500 ore per un singolo modello.

Dopo lo studio accurato delle foto e dei disegni realizzava i "mascheroni"  da un solido di legno.

Sopra queste forme ribatteva  l'alluminio. Una roadster richiedeva circa 3 pannelli , mentre una coupè anche 6, i quali poi venivano saldati assieme.

Noi vi offriamo la possibilità di acquistare i suoi prototipi  in legno e qualche scocca in alluminio.

1
Pagina






1
Pagina